Sezione liguria

Nell'ambito del ciclo di incontri "Psicomotricità e terapia neuropsicomotoria", ANUPI TNPEE ed ANUPI Educazione organizzano la conferenza

Psicomotricità: corpo e comunicazione tra adulto e bambino.
Riflettiamo giocando.

Relatori: Anton Maria Chiossone, Valentina Delehaye, Enrica Lusetti

Giovedì 15 Ottobre 2015

Ore 17-19   c/o Sala Luzzati   Biblioteca De Amicis

 

La psicomotricità pone, alla base del suo intervento, la relazione corporea tra adulto e bambino.

Attraverso il gioco, il bambino esprime interessi, difficoltà, bisogni e necessita di un adulto che lo lasci esprimere e lo comprenda, che risponda alle sue richieste, che gli ponga dei limiti, dei confini.

L'incontro vuole far riflettere sull'importanza del corpo dell’operatore quando interagisce con bambini sia in ambito educativo sia sanitario.
Attraverso l'utilizzo di tutti i canali di comunicazione (verbali ed extraverbali) si può favorire, condizionare, facilitare o inibire la risposta dei bambini...

Anche loro ci osservano e imparano ad esprimere se stessi attraverso la relazione con l'adulto e con i pari.

 

*Anton Maria Chiossone  

Psicomotricista, Terapista della Neuropsicomotricità, Formatore, Docente Master Psicomotricità

Presidente ANUPI Educazione

*Valentina Delehaye            

Psicomotricista, Terapista della Neuropsicomotricità, Formatrice terapia in acqua per disabili

Membro Direttivo ANUPI Liguria

*Enrica Lusetti          

Insegnante, Psicomotricista, Terapista della Neuropsicomotricità, Formatrice

Membro Comitato Scientifico ANUPI Educazione, Coordinatrice ANUPI Liguria

Nell'ambito del ciclo di incontri "Psicomotricità e terapia neuropsicomotoria" 2015/2016, ANUPI TNPEE ed ANUPI Educazione organizzano la conferenza

Consapevolezza del corpo.
Pensieri di prevenzione.

Relatori: Ivan Barone, Martina Cavo, Gabriele Giardini

Giovedì 26 novembre 2015

Ore 17-19 c/o Sala Luzzati della Biblioteca "De Amicis" di Genova

 

La prevenzione è un atteggiamento di attenzione alla persona e ai suoi bisogni, che passa in particolare attraverso la consapevolezza del corpo nel bambino e nell’adulto, in un’ottica di promozione del benessere.

Nell’incontro si discuterà della nascita della consapevolezza del corpo nei bambini e della responsabilità dell’adulto in materia di prevenzione, in particolare nell’esperienza del nido d’infanzia.

Si passerà poi a descrivere le varie tappe dello sviluppo e di come attraverso l’esperienza psicomotoria si arrivi alla formazione dello schema corporeo.

Si approfondirà quindi il concetto di sensomotricità come fondamento dello sviluppo dell’identità e della consapevolezza corporea tra il bambino e l’adulto.

 

*Ivan Barone  

Psicomotricista, specialista in Pratica Psicomotoria Aucouturier, Socio ANUPI Educazione

*Martina Cavo            

Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, Socia ANUPI TNPEE

*Gabriele Giardini        

Psicomotricista, specialista in Psicomotricità Relazionale Integrata, Socio ANUPI Educazione

PSICOMOTRICITÀ E TERAPIA NEURO-PSICOMOTORIA

 

La cultura della psicomotricità nell’educazione, nella cura,

nella riabilitazione e nella terapia

 

Ciclo di incontri presso la Biblioteca "De Amicis" - Genova

 

L’ANUPI TNPEE, associazione che si occupa di promuovere la terapia della neuropsicomotricità in ambito sanitario e l’ANUPI Educazione che si occupa di promuovere la psicomotricità in ambito educativo organizzano una serie di incontri, a cadenza mensile, atti a identificare e definire le cornici, i contenuti, le metodologie, gli ambiti scientifici e istituzionali relativi ai diversi contesti di riferimento, quello educativo e quello riabilitativo terapeutico.

L’elemento comune di tutti gli incontri riguarda la comprensione delle diverse specificità e delle radici comuni tra le due tipologie di intervento, radici che si basano sulla cura dell’altro, oltre che dell’operatore stesso, e che si coniugano  in competenze differenti a seconda dei contesti in cui si va ad operare.

Gli incontri sono rivolti a psicomotricisti, terapisti della neuro psicomotricità e terapisti della riabilitazione, educatori, insegnanti, dirigenti scolastici, pedagogisti, psicologi, pediatri, neuropsichiatri infantili, istruttori sportivi, genitori.

La partecipazione è gratuita, la prenotazione necessaria. Le iscrizioni saranno accolte in ordine di arrivo sino al raggiungimento dei posti disponibili.

Gli incontri si svolgono all’interno della Biblioteca Internazionale “Edmondo De Amicis” nella sala Emanuele Luzzati. La biblioteca si trova presso il
Porto Antico - Magazzini del Cotone - 1° Modulo 2° piano - Genova

Il progetto è svolto in collaborazione con il Comune di Genova, le Biblioteche Centrali Berio e De Amicis, la Formazione 0-6 del Comune di Genova.

CALENDARIO DEGLI INCONTRI

Giovedì 15 ottobre 2015
ore 17-19
Psicomotricità: corpo e comunicazione tra adulto e bambino.
Riflettiamo giocando.
Relatori: Anton Maria Chiossone, Valentina Delehaye, Enrica Lusetti

Giovedì 26 novembre 2015
ore 17-19
Consapevolezza del corpo.
Pensieri di prevenzione.
Relatori: Ivan Barone, Martina Cavo, Gabriele Giardini

Giovedì 10 dicembre 2015
ore 17-19
Prevenzione dei disturbi di apprendimento nella scuola dell’infanzia mediante la stimolazione delle diverse aree di sviluppo.
Presentazione del libro “Disturbi del linguaggio e intervento psicomotorio: giochi e attività in gruppo per bambini da 3 a 5 anni” - ed. Erickson.
Relatrici: Patrizia Corsi, Ana Merletti

Giovedì 28 Gennaio 2016
ore 17-19
La ricchezza dell’approccio psicomotorio e la specificità dell’intervento psicomotorio nei progetti di inclusione dall’infanzia alla primaria.
Relatori: Enrica Lusetti, Silvia Reghitto, Daniela Sugliano

Giovedì 25 Febbraio 2016
ore 17-19
Psicomotricità e materiali di sviluppo montessoriani. Utilizzi e connessioni possibili per alunni con difficoltà o disturbi specifici di apprendimento dalla scuola dell’infanzia alla primaria.
Relatrice: Doriana Allegri

Giovedì 24 Marzo 2016
ore 17-19
Abilità prassiche e apprendimento dal nido alla primaria.
Presentazione del libro “150 giochi in movimento. Potenziare i prerequisiti motorio-prassici per l’apprendimento” - ed. Erickson.
Relatrice: Donatella Colina

Giovedì 28 Aprile 2016
ore 17-19
Dis-> grafia e dis-> prassia.
Relatrici: Marianna Calabria, Donatella Colina, Marta Salvio

Giovedì 26 Maggio 2016
ore 17-19
Movimento e memoria:
la psicomotricità nelle diverse età della vita.
Relatori: Anton Maria Chiossone, Guido Rodriguez, Francesco Taliercio

 

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Enrica Lusetti 3475991686

 

 

SPORTELLO PSICOMOTORIO E NEUROPSICOMOTORIO 2015/2016

 

CHE COS'E'?

Uno spazio di informazione e di consulenza sulla psicomotricità e la neuropsicomotricità in ambito preventivo, educativo, terapeutico e formativo.

 

A CHI SI RIVOLGE?

A genitori, insegnanti, educatori, insegnanti, dirigenti scolastici, pedagogisti, psicologi, neuropsichiatri infantili, istruttori sportivi, operatori e altri professionisti sugli ambiti di intervento della psicomotricità e neuropsicomotricità.

 

CHI SIAMO?

Psicomotricisti, soci Anupi Educazione e Terapisti della Neuropsicomotricità, soci Anupi Tnpee.

Lo sportello è attivo il secondo e il quarto giovedì del mese dalle ore 17.00 alle ore 19.00.

La partecipazione è libera, è gradita la prenotazione.

 

DOVE SI TROVA?

Lo sportello psicomotorio e neuropsicomotorio è all’interno della Biblioteca Internazionale “Edmondo De Amicis” nello spazio riservato agli sportelli informativi.
La biblioteca si trova presso il Porto Antico - Magazzini del Cotone - 1° Modulo 2° piano - Genova

 

CALENDARIO 2015 / 2016

8 e 22 ottobre 2015

12 e 26 novembre 2015

10 dicembre 2015

7 e 21 gennaio 2016

11 e 25 febbraio 2016

10 e 24 marzo 2016

14 e 28 aprile 2016

12 e 26 maggio 2016

9 e 23 giugno 2016

 

Il progetto dello sportello è svolto in collaborazione con il Comune di Genova e la Biblioteca Internazionale “Edmondo De Amicis”

 

Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Enrica Lusetti 3475991686

Marianna Calabria 3474878376

SPORTELLO PSICOMOTORIO E NEUROPSICOMOTORIO

 

CHE COS'E'?

Uno spazio di informazione e di consulenza sulla psicomotricità e la neuropsicomotricità in ambito preventivo, educativo, terapeutico e formativo.

 

A CHI SI RIVOLGE?

A genitori, insegnanti, educatori, insegnanti, dirigenti scolastici, pedagogisti, psicologi, neuropsichiatri infantili, istruttori sportivi, operatori e altri professionisti sugli ambiti di intervento della psicomotricità e neuropsicomotricità.

 

CHI SIAMO?

Psicomotricisti e Terapisti della Neuropsicomotricità, professionisti del settore, soci Anupi e Anupi Educazione.

Lo sportello è attivo il secondo e il quarto giovedì del mese dalle ore 17.00 alle ore 19.00.

La partecipazione è libera, è gradita la prenotazione.

 

DOVE SI TROVA?

Lo sportello psicomotorio e neuropsicomotorio è all’interno della Biblioteca Internazionale “Edmondo De Amicis” nello spazio riservato agli sportelli informativi.
La biblioteca si trova presso il Porto Antico - Magazzini del Cotone - 1° Modulo 2° piano - Genova

 

CALENDARIO 2014 / 2015

11 e 25 settembre 2014

9 e 23 ottobre 2014

13 e 27 novembre 2014

11 dicembre 2014

8 e 29 (nuova data) gennaio 2015

12 e 26 febbraio 2015

12 e 26 marzo 2015

9 e 23 aprile 2015

14 e 28 maggio 2015

11 e 25 giugno 2015

 

Il progetto dello sportello è svolto in collaborazione con il Comune di Genova e la Biblioteca Internazionale “Edmondo De Amicis”

 

Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Enrica Lusetti 3475991686

Marianna Calabria 3474878376