Tavoli Tecnici

Tavolo tecnico sull’Allattamento al Seno (TAS) del Ministero della Salute a cui è stata coinvolta la Federazione dell’Ordine TSRM PSTRP

Il gruppo di lavoro opererà seguendo delle linee di indirizzo nazionali sulla protezione, la promozione ed il sostegno dell’allattamento affinché gli operatori siano in grado di dare, in relazione al proprio ambito professionale e sfera di influenza, informazioni corrette, complete, comprensibili e indipendenti da interessi commerciali, nel rispetto del Codice Internazionale sulla Commercializzazione dei Sostituti del latte materno e successive risoluzioni dell’Assemblea Mondiale della salute, sottoscritte dall’Italia.

Rappresentanti Tnpee Dott.sse Camilla Fontana, Chiara Ricci

  

Gruppo di lavoro FNO Progetto “Etica, deontologia e responsabilità professionale quali comune codice denominatore”

L’obiettivo finale del progetto è la condivisione e realizzazione di un codice etico/deontologico di comportamento per le 19 professioni rappresentate dall’Ordine TSRM e PSTRP anche attraverso la definizione di protocolli di conciliazione, promuovendo la cultura della non conflittualità.

Il gruppo di lavoro ha già effettuato la discussione delle procedure operative ed individuazione del decalogo di parole chiave da utilizzare come partenza per il lavoro attraverso la suddivisione in due sotto-gruppi:

- il primo dovrà analizzare in maniera approfondita tutti i codici etico / deontologici delle professioni sanitarie a livello italiano ed internazionale;

- il secondo si occuperà di visionare i codici etici di medici, infermieri, ostetriche sia a livello nazionale che estero con riferimento a pesi maggiormente autorevoli.

Entrambe i gruppi effettueranno questo lavoro con l'ottica di selezionare i punti maggiormente significativi riconducibili alle parole chiave individuate in precedenza (Persona, salute, equità...).

Rappresentanti Tnpee Dott. Luca Tagliabue, Francesco Cerroni

 

Progetto “Etica e integrità nelle professioni sanitarie” 

Nel marzo 2017, la Federazione Nazionale dei TSRM e il progetto “Illuminiamo la salute” hanno sottoscritto un protocollo di collaborazione sul tema dell’integrità del sistema sanitario e sociale. Il progetto “Illuminiamo la salute”, nasce nel 2012, su iniziativa di quattro enti storicamente impegnati nella lotta all’illegalità e alla corruzione e nel miglioramento del sistema di welfare: Libera, Avviso Pubblico, Coripe Piemonte e Gruppo Abele, con il sostegno di numerose altre istituzioni, associazioni di professionisti e di cittadini, oltre che di singoli operatori del servizio sanitario nazionale e del settore sociale.

L’obiettivo è quello di promuovere iniziative di formazione, confronto, monitoraggio, valutazione, ricerca e cambiamento volte a sostenere un sistema sanitario e sociale integro, trasparente, efficiente e al servizio di ogni cittadino. Al fine di evitare un’applicazione meramente burocratica della recente normativa in materia di trasparenza e anticorruzione, il metodo formativo privilegiato è centrato sullo studio di specifici casi, in un contesto di laboratorio in cui soggetti e professionisti con differenti competenze affrontano problemi di interesse comune, sperimentando approcci, idee, prassi e soluzioni. I temi oggetto del protocollo di collaborazione per i quali dovranno essere individuate le determinanti delle eventuali criticità, i valori sottesi e le buone pratiche sono:

·        liste d’attesa;

·        flussi informativi e dati di attività;

·        sponsorizzazione di singoli e associazioni;

·        dipendente pubblico e libera professione;

·        quantità vs qualità;

·        giustificazione e ottimizzazione delle indagini radiologiche;

·        acquisto di apparecchiature;

·        esternalizzazione dei servizi.

Da quel primo progetto è nata l’idea di far crescere l’esperienza all’interno della Federazione nazionale TRSM PSTRP, attraverso un breve questionario anonimo rivolto a tutti gli iscritti agli albi degli Ordini TSRM PSTRP, per identificare le aree a maggior rischio di mancanza di integrità, le cause alla base di essa, e anche iniziare a conoscere le buone pratiche. Dal questionario nascerà quindi un documento di sintesi utile alla Federazione, agli Ordini e agli iscritti.

Rappresentanti Tnpee Dott.sse Maria Cristina Rosetti, Arianna Sellari

 

Gruppo di lavoro FNO “Aspetti giuridici e medico legali"

Compiti del Gruppo di Lavoro: fornire pareri, esaminare le segnalazioni di sospetta attività abusiva della professione, collaborare con gli organismi e con gli uffici giuridico-legali della Federazione Nazionale per la stesura di documenti inerenti per l’armonizzazione dei criteri e delle procedure di formazione degli albi dei periti dei consulenti tecnici ex art. 15, l. 8 marzo 2017.

Rappresentanti Tnpee Dott.sse Lucia Scarpellini, Livia Laureti

 

Gruppo di lavoro SINPIA-SIMFER Care-pathway n. 1  Coordinatore Prof. Andrea Guzzetta "Trattamento intensivo precoce"

Rappresentante TNPEE, Dott.ssa Camilla Fontana

 

Gruppo di lavoro SINPIA-SIMFER Care-pathway n. 2 Coordinatore Prof. Adriano Ferrrari “Trattamento neuromotorio: indicazioni, contenuti, setting, obiettivi e frequenza trattamento. misure outcome"

Rappresentante Tnpee Dott.ssa Chiara Galbiati