Abilità relazionali e di comunicazione per operatori della sanità - Modulo 1 e Modulo 2

ti segnaliamo la possibilità di accedere alla FAD dal titolo "Abilità relazionali e di comunicazione per operatori della sanità - Modulo 1 e Modulo 2 , organizzato da datre.net, usufruendo del 20% di sconto

Sono stati riservati 100 posti ai primi 100 soci che si iscriveranno; il costo complessivo del corso sarà di 9 euro per entrambi i moduli.

Ciascun modulo darà  diritto al conseguimento di 4,5 crediti ECM, per un totale di 9 ECM.

Qualora tu sia interessato, riceverai un voucher che ti consentirà di ricevere lo sconto al momento dell’iscrizione.

Accedi all'AREA RISERVATA >>

IMG 20200507 WA0049

 

Tipologia: Corso FAD - autoapprendimento senza tutoraggio integrato da sistemi di supporto informatico.

Crediti: 10.ECM

Obiettivi Il corso si basa sull’autoapprendimento senza tutoraggio, integrato da sistemi di supporto informatico

Si articola in moduli tematici concatenati tra di loro con criteri di propedeuticità con avanzamento vincolato (il completamento del precedente attiva il successivo e quindi la sua visualizzazione)

Ciascun modulo si compone di slide in Powerpoint + materiale didattico approfondito (Pdf), estrapolato da bibliografia specialistica

Contenuti del corso

  • mantenersi aggiornati assolvendo al debito formativo individuale previsto per il triennio
  • offrire contenuti specifici della professione
  • promuovere la conoscenza della nostra rivista digitale

 

Data di attivazione: 06/05/2020

Data di scadenza: 31/12/2020

Durata: 10 ore / equivalenti

Valutazione: Quesiti a scelta multipla


Gentile Socio, ti comunichiamo che il Corso FAD è attivo, 

PROCEDI per generare la "Chiave di iscrizione" associata al tuo Codice Fiscale >>


 


 

Evento_DIR_Floortime2_RM.jpg

ISCRIZIONI APERTE

per il Corso Introduttivo DIR101-2020!

Il Corso DIR201-Basic è un vero e proprio percorso personalizzato di apprendimento lungo 14 settimane con due Trainer multidisciplinari ICDL. Il corso offre 2 weekend intensivi dal vivo presso il Polo Formativo di Roma - Via Cristoforo Colombo 116 in piccolo gruppo con lezioni teoriche, esercitazioni e esperienze di gruppo, discussioni di casi clinici e videoanalisi. Al termine di ogni weekend intensivo, ciascun professionista riceve indicazioni personalizzate per la pratica Floortime e la supervisione da svolgere per rafforzare la propria padronanza del modello DIRFloortime.

Riconosciuto da ICDL Institute, il corso DIR201-Basic rilascia 10 crediti ECM

PER MAGGIOR INFORMAZIONI clicca qui

Evento_DIR_Floortime2.jpg

 

ISCRIZIONI APERTE

per il Corso di Certificazione DIR201-Basic 2020!

Il Corso DIR201-Basic è un vero e proprio percorso personalizzato di apprendimento lungo 14 settimane con due Trainer multidisciplinari ICDL. Il corso offre 2 weekend intensivi dal vivo presso l’IRCCS Stella Maris di Pisa, in piccolo gruppo con lezioni teoriche, esercitazioni e esperienze di gruppo, discussioni di casi clinici e videoanalisi. Al termine di ogni weekend intensivo, ciascun professionista riceve indicazioni personalizzate per la pratica Floortime e la supervisione da svolgere per rafforzare la propria padronanza del modello DIRFloortime.

Riconosciuto da ICDL Institute, il corso DIR201-Basic rilascia crediti ECM e prevede quote agevolate per l’iscrizione entro l’16 Dicembre 2019! Le iscrizioni chiudono il 25 Ottobre.

PER MAGGIOR INFORMAZIONI clicca qui

Corso di formazione 16 ECM abilitante alla somministrazione delle Scale Griffiths III 0-6 anni



3° EDIZIONE MONZA 24 - 25 gennaio 2020

SEDE Università degli Studi Milano Bicocca - Sede di Monza
Venerdì 24: Edificio U18, Aula 3
Sabato 25: Edificio U8, Aula 1

I due edifici sono adiacenti e si trovano alle spalle dell'Ospedale San Gerardo.


4° EDIZIONE NAPOLI 20 - 21 marzo 2020

5° EDIZIONE FIRENZE 8 - 9 maggio 2020



Grazie alla collaborazione con Hogrefe Editore, i soci di ANUPI TNPEE avranno la possibilità di iscriversi al 50% del costo effettivo del corso e una finestra temporale privilegiata sia in termini di tempistica di iscrizione che di procedura, prima che il corso sia ufficialmente aperto a tutti da Hogrefe.

Da ottobre 2017 le Griffiths III sono pubblicate in lingua italiana.  Il lavoro di traduzione è stato affidato a due gruppi di ricerca, uno afferente al Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e delle Socializzazione dell’Università di Padova e l’altro afferente al Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica dell’Università Sapienza di Roma. Nel 2017 è stato avviato anche il lavoro di standardizzazione e taratura per la popolazione italiana.

Dal 1° ottobre 2019 saranno disponibili le norme italiane: le edizioni dei corsi organizzati tra ANUPI TNPEE ed Hogrefe Editore saranno tra le prime a proporre questo fondamentale aggiornamento.

 

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Le Griffiths III riflettono i feedback raccolti negli anni dai clinici del settore, gli avanzamenti nell’ambito delle analisi statistiche e della ricerca relativa ai processi di sviluppo dei bambini: a livello del neurosviluppo, della regolazione delle emozioni e del gioco. Esse rappresentano, nel solco della tradizione diagnostica iniziata da Ruth Griffiths, un aggiornamento dell'assessment per le nuove generazioni di bambini.

Le Griffiths III 0-6 anni sono in grado di offrire un bilancio che si sviluppa attraverso 5 domini:

  • Basi dell’apprendimento (Scala A)
  • Linguaggio e comunicazione (Scala B)
  • Coordinazione oculo-manuale (Scala C)
  • Personale-sociale-emotiva (Scala D)
  • Grosso-motoria (Scala E)

A differenza di tutte le scale sulla valutazione dello sviluppo cognitivo e globale attualmente in commercio, le Griffiths III possono essere somministrate non solo da medici e psicologi, ma anche dai Tnpee, dopo avere frequentato il corso di formazione abilitante. Rappresentano dunque un prezioso strumento in età precocissima, riconosciuto dalla comunità scientifica, che integra i protocolli qualitativi di osservazione-valutazione neuropsicomotoria del Tnpee consentendo di definire la priorità dei bisogni, indispensabile per programmare in equipe gli interventi terapeutici.

 

PROGRAMMA

Il corso si articola in due giornate con orario 8:30-18:30

 

Prima giornata

  • Evoluzione dello strumento: le Scale Griffith III nella valutazione multidisciplinare
  • Il protocollo di valutazione e note di somministrazione
  • Scala A - basi dell’apprendimento:
    • costrutti e somministrazione
    • esercitazione di codifica con visione e discussione di casi
  • Scala B - linguaggio e comunicazione
    • costrutti e somministrazione
    • esercitazione di codifica con visione e discussione di casi
  • Scala C - coordinazione oculo-manuale:
    • ostrutti e somministrazione
    • esercitazione di codifica con visione e discussione di casi

Seconda giornata

  • Scala D - personale-sociale-emotiva
    • costrutti e somministrazione
    • esercitazione di codifica con visione e discussione di casi
  • Scala E - grosso-motoria
    • costrutti e somministrazione
    • esercitazione di codifica con visione e discussione di casi
  • Esercitazione pratica: Assegnazione dei punteggi e scoring
  • Casi di età differenti: esercitazioni e profilo di sviluppo

 

Docente

Monica Rea

Psicologa, specialista in Psicologia della salute, dottore di ricerca in Psicologia e Psicologia Dinamica e Clinica, è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica della Facoltà di Medicina e Psicologia della Sapienza, Università di Roma. Ha una convalidata esperienza nella valutazione psicodiagnostica in età evolutiva e negli interventi psicologici individuali e di gruppo. È autrice di numerosi articoli scientifici sulla valutazione di bambini con sviluppo tipico e atipico e sulla validazione di test. Per Hogrefe, ha curato, assieme a Rosa Ferri e Maria Casagrande, l'edizione italiana delle IDS.

Monica Rea fa parte dei due gruppi di ricerca che si stanno mettendo a punto la standardizzazione delle Griffiths III versione italiana.



 POSTI ESAURITI 

Nel caso in cui ti fosse comunicato che i posti sono esauriti, invia comunque una mail di richiesta di partecipazione a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. affinché tu possa essere contattato in caso di rinuncia di qualche altro socio e anche per dare la possibilità all’Associazione di valutare se riproporre una successiva edizione del corso se le richieste saranno numerose.

Informiamo infine tutti coloro a cui Hogrefe ha già dato la conferma di iscrizione che, in caso di impossibilità a partecipare, se lo comunicheranno almeno 30 gg prima dell'evento, avranno la possibilità di utilizzare il credito per un altro evento organizzato dall'Associazione, nell’arco dei 6 mesi successivi alla data dell’evento perso.

Se il preavviso fosse inferiore a 30 giorni il credito verrà concesso nel caso in cui sia possibile assegnare il posto rimasto vacante ad un altro socio. Non si potranno effettuare in alcun modo rimborsi.  



Convegno Nazionale Scientifico AIDEE

La Disprassia: dalla fanciullezza all’adolescenza e all’eta’ adulta. Cosa e Come cambia

 

Roma 17 e 18 novembre 2019

Centro Congressi OLY Hotel Via del Santuario Regina degli Apostoli, 36 00145 Roma

Docente:

Prof. Letiza SABBADINI

 

CREDITI ECM 11.2

Modalità di iscrizione: Quota di partecipazione: € 120,00 + 22 % IVA.

I SOCI ANUPI TNPEE hanno diritto allo sconto del 20%.

 

PROGRAMMA I giornata

I ^ SESSIONE

08.00 Registrazione dei partecipanti Chairman Letizia Sabbadini

09.00 Apertura del Convegno presentazioni e saluto ai discenti

09.15 Disprassia: dal movimento all’azione secondo un modello integrato Letizia Sabbadini

10.00 Il potere dell’azione: come comprendiamo gli altri dall’interno Corrado Sinigaglia

11.00 Coffee break

11.30 La rappresentazione piu’ astratta dell’azione: il contributo delle neuroimmagini Emiliano Ricciardi

12.30 Discussione

13.00 Pausa pranzo

 

II ^ SESSIONE Chairman Pasquale Moliterni

14.00 Verso una ridefinizione dei modelli anatomo – funzionali del linguaggio Andrea Marini

15.00 I disturbi specifici dell’apprendimento su base disprattica: cambiamenti eventuali nelle diverse fasce d’eta’ Roberta Penge

16.00 The Journey of a Dyspraxic Doctor: Undiagnosed Adult to setting up a Support for Others Emma Tremaine

17.00 Termine lavori I^ giornata

17.15 Assemblea dei soci AIDEE

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

II giornata

I ^ SESSIONE Chairman Ignazio Ardizzone

09.30 TAVOLA ROTONDA Sul metodo delle “International DCD Raccomandations” una proposta per la definizione, diagnosi, valutazione e intervento DCD Amanda Kirby, Simone Minichiello, Giovanni Polletta, Letizia Sabbadini

10.30 Buone Prassi e Normativa in evoluzione di tutela del soggetto disprattico Guido Dell’Acqua

11.30 Coffee break

12.00 TAVOLA ROTONDA Aspetti psicosociali nella Disprassia: isolamento sociale e importanza del supporto psicologico nell’adolescente disprattico. Cinzia Cadoni, Michele D’Ascanio,Giovanni Ricciardi

13.00 Pausa pranzo

II ^ SESSIONE Chairman Ignazio Ardizzone

14.00 TAVOLA ROTONDA Testimonianza di giovani disprattici

15.30 Question time per le famiglie

16.00 Interventi sui temi dei Poster Presentati

17.00 Chiusura lavori