Sezione Veneto

REGOLAMENTO PER L’INSERIMENTO ARTICOLI

  • Norme relative agli argomenti
    • gli argomenti degli articoli dovranno essere pertinenti al tema trattato dal portale;
    • il testo scritto dagli autori di anupitnpee.it deve essere originale, potrà in ogni caso essere riprodotto successivamente dall'autore sul proprio sito o su altri siti;
    • il testo scritto dagli autori di anupitnpee.it ha licenza copyleft (Libertà di utilizzare, copiare, modificare e distribuire un contenuto, a condizione che ne venga garantita la citazione);
    • il testo scritto dagli autori di anupitnpee.it non deve contenere parti ritenute sotto copyright, ma può contenere citazioni di altri testi, che devono essere bene specificate indicando la provenienza (bibliografia o sitografia).
  • Norme relative all’inserimento di eventi
    • l’evento deve avere specifico interesse per la professione del terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva e particolare pertinenza ad aree di interesse neuro e psicomotorio;
    • deve contenere: testo introduttivo del evento ed eventuali dettagli (può essere copiato dalla brochure o dai siti di riferimento), immagine*, data di inizio e fine, sede dell’evento (indirizzo completo), dati e contatti della segreteria organizzativa, numero ECM previsti, possibilmente il codice dell’evento, altri destinatari, data entro il quale è possibile effettuare l’iscrizione, quota di iscrizione, eventuale quota scontata per i soci ANUPI TNPEE (o la percentuale di sconto), docenti, ore/giorni di formazione, sito web di riferimento, altre info.
  • Il testo scritto non deve contenere codice Html aggiuntivo rispetto a quello offerto dall’editor.
  • Non è permesso fare riferimento a prodotti, attività commerciali, siti o spazi web personali nel contenuto degli articoli (previa autorizzazione).
  • Gli articoli non devono avere carattere auto celebrativo (previa autorizzazione). 

  SCRITTURA DEL TESTO

  • Ogni articolo / evento deve contenere un’immagine rappresentativa.
  • Il titolo dell'articolo va inserito nella casella specifica ed in formato minuscolo, ovviamente è possibile utilizzare lettere maiuscole all’inizio frase e per gli acronimi.
  • Per il titolo grande, presente nel corpo del testo, va usato INTESTAZIONE 1, senza grassetto.
  • Per i sottotitoli, va usato INTESTAZIONE 2, senza grassetto.
  • Per i paragrafi va usato l’INTESTAZIONE PARAGRAFO, valutare se utilizzare il grassetto per le parti più importanti del testo.

Le immagini:

  • Le immagini inserite non devono essere collegate a siti esterni, ma devono essere caricate nella cartella images/stories/ecc./ di anupitnpee.it; si raccomanda particolare attenzione e ordine nella gestione di questo spazio. È possibile chiedere alla redazione web la creazione di nuove cartelle.
  • Le immagini devono essere di larghezza massima di 1080px e non devono essere ridimensionate via codice html.
  • Le dimensioni consigliate per le immagini sono 1080 px di larghezza e 566px di altezza, misure che permettono la visualizzazione adeguata sia dai diversi dispositivi in uso dagli utenti (desktop, smartphone, tabklet), sia nei diversi contesti web (sito, facebook, instagram, etc.).
  • Le immagini con le dimensioni consigliate devono essere allineate al centro.
  • Le immagini devono avere il tag alt compilato per evitare di far perdere la validazione W3C alle pagine di anupitnpee.it. Il tag deve corrispondere ad una descrizione dell’immagine.
  • Eventuali link esterni inseriti nel testo, devono aprire in nuova finestra, quindi avere target=_blank

La pubblicazione degli articoli avverrà previa approvazione e revisione da parte della Redazione di anupitnpee.it.

Eventuali comportamenti dell'autore ritenuti scorretti da parte della Redazione di anupitnpee.it comporteranno la sospensione dell'utente e dei relativi articoli.

 

 

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DELLE PAGINE FACEBOOK REGIONALI

a cura di Stefania Cortese

 

GESTIONE DELLE PAGINE REGIONALI

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DELLE PAGINE FACEBOOK REGIONALI

Introduzione

La comunicazione attraverso un social media ha come obiettivo la divulgazione di un contenuto di interesse prettamente Associativo o professionale.

Per tali motivi, un post deve avere forma e contenuti in grado di coinvolgere il pubblico e raggiungere l'obiettivo preposto.

La piattaforma Facebook offre la possibilitò di sfruttare al massimo due canali di comunicazionie: visual e text, scegliendo tra diverse soluzioni: link, immagini, video, eventi; ma il fil rouge è sempre lo stesso, ovvero un'immagine che attira l'attenzione e dei testi smart, brevi ma coinvolgenti.

Di seguito riassumiamo alcuni consigli utili ad ottimizzare la resa dei post.

Ricordiamo che tutti i consigli sono da intendersi nel pieno decoro di contenuti e forme plausibili per una pagina Associativa.

 

  1. UTENZA

Avere chiara l'utenza che visualizza i contenuti di una pagina, aiuta a gestire al meglio lo strumento.

È pertanto consigliato svolgere una review sistematica degli utenti che si sono aggiunti ai followers della pagina, per avere chiaro a quale pubblico stiamo rivolgendo i nostri servizi.

Dai dati analizzati fino ad oggi, la pubblicazione di un post raccoglie maggiore attenzione da parte degli utenti nelle fasce di orario che coincidono con la pausa pranzo dei giorni feriali e nella mattina dei giorni festivi.

 

  1. ARGOMENTI

La sezione degli argomenti avviene sulla base dell'interesse dell'Associazione e degli utenti.

In linea di massima possiamo suddividere i followers delle pagine regionali nelle seguenti categorie: TNPEE associati e non, colleghi di altre professioni sanitarie, professionisti di altre associazioni, genitori, insegnanti. Si suggerisce pertanto di condividere informazioni di interesse multiplo, in grado di soddisfare la varietà dell'utenza, quali ad esempio:

  • iniziative associative nazionali;
  • iniziative associative regionali;
  • informazioni professionali dalle pagine degli ordini provinciali;
  • articoli scientifici;
  • aggiornamenti sul panorama sanitario regionale e nazionale di interesse professionale ed individuale;
  • materiali informativi e utili della sanità regionale (moduli, documenti, iniziative);
  • iniziative formative;
  • offerte di lavoro.

In materia di iniziative formative, facendo particolare riferimento ai CORSI ECM, ricordiamo che la procedura prevede di sottoporre al Direttivo (Mariella, Alfredo) il corso di formazione individuato e che volete sponsorizzare sulla pagina.

Per richiamare l'attenzione degli utenti su specifiche rubriche, può essere utile individuare un'immagine da utilizzare in modo ricorrente.

Esempio:

Per richiamare l'attenzione degli utenti su specifiche rubriche, può essere utile individuare un'immagine da utilizzare in modo ricorrente.

 

  1. LE FONTI

Per la credibilità dell'Associazione e del servizio offerto, è importante che le informazioni divulgate sulle pagine siano accuratamente selezionate e verificate, non soltanto nei loro contenuti, ma anche nell'attendibilità della fonte.

In particolare, suggeriamo di fare sempre riferimento a fonti pubbliche accreditate:

  • Siti/pagine ufficiali Ministeriali;
  • Siti/pagine ufficiali regionali;
  • Siti/pagine ufficiali della Federazione Nazionale degli Ordini e degli Ordini Provinciali;
  • Siti/pagine ufficiali delle risorse territoriali (ASL, AUSL, ASP, Ospedali, Cliniche, Università);
  • Siti/pagine ufficiali di Editoriali generici di comprovata veridicità che diano a loro volta accesso alla fonte;
  • Siti/pagine ufficiali di Editoriali in materia di salute (Es: quotidiano sanità; sanità informazione; Le Scienze; focus);
  • Siti/pagine ufficiali di Case Editrici in materia di salute e scienza;
  • Siti di divulgazione di produzioni scientifiche (pubmed, nhi.gov...);
  • Siti/pagine ufficiali di Associazioni Nazionali attive in materia di salute;
  • Siti/pagine ufficiali di Associazioni (famiglie ecc...).

 

  1. TONE OF VOICE E SCELTA DEL LINGUAGGIO

Il linguaggio da utilizzare nelle conversazioni deve evitare termini che possono urtare la sensibilità del pubblico o risultare troppo confidenziali.

É preferibile non utilizzare le abbreviazioni tipiche del linguaggio giovanile e rispettare le principali regole di grammatica e di logica nelle espressioni.

É consigliabile utilizzare brevi frasi esplicative, associate all'utilizzo di poche e selezionate emoticon solo se in grado di rafforzare il messaggio.

In risposta ai commenti degli utenti, ricordiamo di:

  • valutare se indispensabile rispondere per chiarire un'informazione che sembra non essere stata recepita in modo ottimale;
  • riformulare educatamente il contenuto o aggiungere maggiori dettagli chiarificatori, se possibile;
  • ringraziare gli utenti per il tempo dedicato al commento;
  • evidenziare gli aspetti positivi del commento;
  • scusarsi per eventuali reclami legittimi;
  • offrire un canale all'utente per continuare la conversazione;
  • non utilizzare abbreviazioni o sintassi tipiche del linguaggio giovanile;
  • non utilizzare caratteri in stampato maiuscolo perché equivalgono alla traslazione digitale di un urlo;
  • non abusare della punteggiatura e, in particolare, dei punti esclamativi.

Per chiarire le idee a riguardo, potrebbe essere utile approfondire l'argomento leggendo il diagramma di flusso riportato nell'ultima pagina.

 

  1. IMMAGINI

Il contenuto del post può essere affidato ad un'immagine significativa e/o evocativa.

È possibile utilizzare immagini reperite online, purché il loro uso non violi i diritti di copyright, ove presenti.

È pertanto consigliabile verificare che l'immagine possa essere utilizzata liberamente. L'immagine scelta deve:

  • rispettare la sensibilità del pubblico
  • essere coerente con il messaggio da divulgare
  • attirare l'attenzione ed incuriosire l'utente
  • riepilogare le informazioni da divulgare

 

  1. COINVOLGIMENTO DEGLI UTENTI

In occasioni di particolari iniziative regionali, può essere utile ed interessante coinvolgere l'utenza con richieste che possano dare risalto all'associazione ma al tempo stesso richiedere una partecipazione attiva ai followers interessati (solitamente soci).

Verificare sempre che tali iniziative non coincidano con quanto programmato già dal Nazionale.

 

Ulteriori informazioni

 

VERIFICA DELL'EFFICACIA DELLA PAGINA

La piattaforma Facebook offre la possibilità di verificare attraverso gli “insight” delle proprie pagine alcuni dati statistici che raccolgono, in forma gratuita e funzionale, alcune informazioni utili ad effettuare uno studio di efficacia del proprio rendimento.

È pertanto consigliabile effettuare una review sistematica mensile di quali post hanno ottenuto maggior condivisione, interazione e quindi suscitato maggiore interesse, per calibrare e migliorare la programmazione delle pubblicazioni future.

 

SPONSORIZZAZIONE DELLA PAGINA

Un buon modo per incrementare i followers della pagina può essere:

  • la sponsorizzazione su altre pagine inerenti (gruppi di terapisti in particolare);
  • invitare i nuovi utenti che commentano / condividono i nostri contenuti a mettere il like;
  • utilizzare (quando e se possibile) eventuali tag se le notizie dei post vedono la partecipazione o l'iniziativa di qualche socio.

 

OTTIMIZZARE LE RISORSE

Facebook offre la possibilità di calendarizzare la pubblicazione dei post sulle pagine, attraverso l'utilizzo della “programmazione”. Al momento della pubblicazione è infatti possibile deselezionare la voce “pubblica adesso” per poi procedere alla scelta di data ed orario individuati come funzionali. Per scoprire come programmare un post, visualizzare la guida al link: https://www.aranzulla.it/come-programmare-post-su-facebook-1106087.html

tabella



Il presente regolamento potrà subire modifiche.